mercoledì 13 aprile 2011

Che cosa sono?

Osservando il cielo è possibile apprezzare quella che è la proprietà più evidente delle stelle, e cioè la loro brillantezza. A occhio nudo e in condizioni ideali, complessivamente sono circa 6000 le stelle visibili.
Una stella è un corpo celeste che brilla di luce propria. In astronomia e astrofisica il termine designa una sfera luminosa di plasma che genera energia nel proprio nucleo attraverso processi di fusione nucleare; tale energia è irradiata nello spazio sotto forma di onde elettromagnetiche e particelle elementari, le quali costituiscono il vento stellare.
La stella più vicina alla Terra e il Sole, sorgente di gran parte dell'energia del nostro pianeta.

COMPOSIZIONE CHIMICA: Idrogeno (H,per il 75%), Elio (He, per il 25%), Ossigeno (O), Carbonio(C), più una piccola percentuale di metalli pesanti (<0,1%).

Nessun commento:

Posta un commento